fbpx
Tel 059 447411
Seleziona una pagina

LA STORIA

AREE DI CURA

PSICHIATRIA

NEURO PSICHIATRIA INFANTILE

RIABILITAZIONE

AMBULATORI E DIAGNOSTICA

L’Ospedale Privato Villa Igea è stato fondato nel 1937. La denominazione richiama il mito di Igea, divinità greco-latina protettrice della salute, alla quale la leggenda attribuisce un ruolo coadiuvante dell’arte terapeutica di Asclepio, dio della Medicina. Il riferimento mitologico, rispecchiato nel logo, simboleggia l’adesione allo spirito originario della “cura”. Per caratteristiche architettoniche e dimensione ambientale, la struttura riesce ad integrare proficuamente le diverse tipologie di intervento. L’Ospedale Privato ha svolto un ruolo importante nel quadro dell’assistenza sanitaria per la provincia di Modena, acquistando notorietà e prestigio in tutto l’ambito regionale. La storia di Villa Igea è documentata in uno spazio museale allestito in una sede apposita denominata “L’albero della memoria”. Seguendo l’evolversi delle concezioni teoriche e delle applicazioni pratiche della psichiatria, mantenendosi sempre aggiornato sui criteri d’indagine diagnostica e sui metodi terapeutici, l’Ospedale Privato ha ampliato progressivamente le possibilità d’intervento curativo. Ha perciò sviluppato nuovi spazi d’accoglienza, differenziandoli secondo le diverse necessità operative, nel rispetto di un’efficace integrazione tra i vari settori.

Il primo nucleo di ricovero, costituito da un edificio di rilievo estetico risalente al tardo ‘800 e identificato come Villa Centrale, è stato integrato nel tempo da altre costruzioni adibite a reparti di degenza, Villa del Sole e Villa Verde, sino all’odierna configurazione.

La piena disponibilità nei riguardi degli operatori dei servizi psichiatrici territoriali ha consentito un dialogo ed un confronto continuativo e stimolante con il contesto sociale, così da garantire la piena realizzazione della continuità dei progetti terapeutici. Su questa linea ha assunto in questi anni particolare rilievo la collaborazione con l’Azienda USL in un processo di progressiva trasformazione della realtà assistenziale verso l’attuale completa integrazione sia per quanto riguarda l’ambito psichiatrico sia per il settore della riabilitazione.

L’Ospedale Privato Villa Igea si presenta oggi come un “sistema integrato di luoghi di cura”.

A dimostrazione della stretta relazione fra pubblico e privato l’Ospedale Villa Igea gestisce strutture della rete Dipartimentale Provinciale di Salute Mentale: un servizio psichiatrico di Diagnosi e Cura, un day hospital e strutture residenziali e semiresidenziali ubicate nell’area territoriale modenese.

L’innovazione è sempre stata un punto fondamentale degli obiettivi dell’Ospedale Villa Igea, non si spiegherebbero diversamente le numerose trasformazioni di questi anni, in una logica di adesione totale ai processi di riorganizzazione in rete dell’assistenza e di risposta ai nuovi bisogni emergenti. Sono stati sviluppati servizi e strutture rivolte: ai bisogni assistenziali dell’anziano attraverso la costituzione di un reparto dedicato al trattamento dello scompenso psicopatologico acuto delle patologie demenziali in età geriatrica, alla presa in carico diagnostica e terapeutica della psicopatologia infantile-adolescenziale, alla “doppia diagnosi” per pazienti dipendenti da sostanze in comorbidità con un disturbo psichiatrico, in rete con i servizi territoriali nazionali.

Da tempo è data grande rilevanza alla parte riabilitativa nei termini di riabilitazione specialistica fisiatrica, ortopedica, neuromotoria, possibile per pazienti con disabilità post-operatoria e post-traumatica.

Infine va sottolineata una particolare attenzione per l’aggiornamento e la formazione professionale: l’Ospedale Privato Villa Igea promuove costantemente occasioni scientifiche e culturali, incontri con personalità eminenti del campo della Medicina, percorsi formativi e di aggiornamento in modo da assicurare una puntuale qualificazione del personale sanitario.

Il libro